HOME
18 maggio 2015
NOVITÀ EDITORIALE MARZO 2015
18 maggio 2015
Siamo lieti di presentarvi la novità editoriale del mese di marzo 2015.
 

Si tratta del celebre Prode mondo nuovo di Aldous Huxley, un'opera di distopia politica che non necessita di presentazioni. Scritto nel 1932, con il dominio totalitario stalinista instaurato soltanto da pochissimi anni e il nazismo hitlerista ancora di là da venire come sistema di potere, il libro viene ora pubblicato in un nuova traduzione dall'originale inglese (con il ripristino, rispetto alle edizioni Arnoldo Mondadori degli ultimi ottant'anni, del titolo originale «Brave New World»).
In questo volume segue poi lo scritto Ritorno a Prode mondo nuovo («Brave New World Revisited»), in cui lo scrittore inglese riprende, a ventisei anni di distanza dalla stesura del suo romanzo fantapolitico, i temi principali in esso presenti, alla luce dei cambiamenti epocali avvenuti in quel cruciale quarto di secolo. Il saggio viene qui presentato nell'ormai classica traduzione - del 1961 - del compianto Luciano Bianciardi.
Potete trovare PRODE MONDO NUOVO-RITORNO A PRODE MONDO NUOVO nella collana Aspidistra.